Nella nostra parrocchia sono presenti venti operatrici e operatori della pastorale che animano otto gruppi di catechesi, partendo dai 7 ai 14 anni.

La formazione è costante in quanto oltre alla partecipazione agli incontri e ai ritiri spirituali diocesani, il Parroco cura personalmente la formazione attraverso incontri specifici o coadiuvato da membri dell’Ufficio Catechistico Diocesano.

L’iniziativa che ufficialmente apre l’anno pastorale è quella della Festa del catechismo e della giornata missionaria nel mese di ottobre con la quale si sensibilizzano i fanciulli all’annuncio missionario del Vangelo.

Il mese di novembre è contraddistinto dal mandato alle catechiste e ai catechisti, nella giornata di Cristo Re.

A dicembre poi, nel periodo dell’Avvento, la Novena pomeridiana è animata con canti, preghiere, poesie, drammatizzazione dei passi evangelici e che si chiude con un recital natalizio che vede coinvolti molti ragazzi scelti tra tutti i gruppi. 

Durante la quaresima i candidati ai Sacramenti dell’Iniziazione Cristiana vengono presentati all’intera Comunità.

Solitamente nei mesi di aprile e maggio vengono amministrati i Sacramenti della Riconciliazione, della Eucarestia e della Confermazione, preceduti da una giornata di ritiro spirituale.
Anche alla fine dell’anno pastorale i nostri ragazzi sono protagonisti di un recital,a chiusura di tutte le attività.

La liturgia delle domeniche è animata dai ragazzi dei gruppi a rotazione per permettere un più ampio coinvolgimento e partecipazione.

Le catechiste e i catechisti non operano da soli ma, coadiuvati dagli altri gruppi presenti in parrocchia e supportati dal Parroco, sono chiamati ad accompagnare i fanciulli e a coinvolgere le loro famiglie. Durante i tempi forti e prima dei sacramenti, maggiore è l’attenzione posta proprio alle famiglie, attraverso degli incontri di catechesi,  riflessioni e preghiera, tenuti in parrocchia, dal Parroco e dalle catechiste. I punti fondamentali sui quali il Parroco poggia la crescita delle catechiste sono: formazione sulla Parola, testimonianza di vita coerente, trasmissione gioiosa del messaggio evangelico del Cristo Risorto, missionarietà della pastorale.