Canti Avvento

Per le letture clicca qui ⇒
 
NATALE
Ingresso

VENITE FEDELI

Venite fedeli, l’Angelo ci invita

Venite, venite a Betlemme.

Nasce per noi Cristo Salvatore
Venite adoriamo, venite adoriamo
Venite adoriamo il Signore Gesù.

La luce del mondo, brilla in una grotta,
la fede ci guida a Betlemme.

 

I CIELI NARRANO

I cieli narrano la gloria di Dio
e  il firmamento annunzia l’opera sua.
Alleluja, alleluja, alleluja, alleluja.

Il giorno al giorno ne affida il messaggio,
la notte alla notte ne trasmette notizia,
non è linguaggio, non sono parole, di cui non si oda il suono.

Là pose una tenda per il sole che sorge,
è come uno sposo dalla stanza  nuziale,
esulta come un prode che corre con gioia la sua strada.

 

CELEBRA IL SIGNORE TERRA TUTTA

Celebra il Signore terra tutta servite il Signore in esultanza
ed entrate dinanzi a lui con lieti canti

Manifestò la sua gloria nell’umiltà della sua carne
lo Spirito l’ha esaltato rivelando in lui la sua giustizia

Manifestò la sua sapienza agli angeli la sua gloria
fu annunziato ai pagani il vangelo della sua salvezza

La tua Parola si diffonde risveglia i cuori alla fede
la Chiesa canta la tua gloria o Signore re dell’universo

 

Offertorio
 

ASTRO DEL CIEL

Astro del ciel, pargol divin, mite Agnello redentor,
tu che i vati da lungi sognar, tu che angeliche voci annunziar

luce dona alle menti, pace infondi nei cuor.

Astro del ciel, pargol divin, mite agnello redentor,
tu disceso a scontare l’error, tu sol nato a parlare d’amor,

Astro del ciel, pargol divin, mite agnello redentor,
tu di stirpe regale decor tu virgineo, mistico fior,

 

Comunione
 

DIO SI È FATTO COME NOI

Dio s’è fatto come noi, per farci come lui.

Vieni Gesù, – resta con noi, – resta con noi !

Viene dal grembo di una donna, la Vergine Maria.

Tutta la storia l’aspettava: il nostro Salvatore.

Egli era un uomo come noi, e ci ha chiamato amici.

Egli ci ha dato la sua vita, insieme a questo pane.

Noi, che mangiamo questo pane, saremo tutti amici.

Noi, che crediamo nel suo amore, vedremo la sua gloria.

Vieni Signore, in mezzo a noi: resta con noi per sempre.

 

EMMANUEL TU SEI

 Emmanuel, tu sei qui con me, vieni piccolissimo incontro a me.
Emmanuel, amico silenzioso, della tua presenza riempi i giorni miei.

Sei la luce dentro me, sei la via davanti a me.
Nella storia irrompi tu, io ti accolgo mio Signor.

Emmanuel, tu sei qui con me, la tua dolce voce parla dentro me.
Il cuore mio sente che ci sei e nell’amore vuoi guidare i passi miei.

Emmanuel, tu sei qui con me, riempi di speranza tutti i sogni miei.
Sei tu il mio re, il Dio della mia vita, fonte di salvezza per l’umanità.

Finale
 

TU SCENDI DALLE STELLE

Tu scendi dalle stelle, o Re del cielo,
e vieni in una grotta al freddo e al gelo. (2 v.)
O Bambino mio divino, io ti vedo qui a tremar; o Dio beato !
Ah, quanto ti costò l’avermi amato ! (2 v.)

2. A te, che sei del mondo il Creatore,
mancano panni e fuoco, o mio Signore. (2 v.)
Caro eletto pargoletto,quanto questa povertà più m’innamora,
giacché ti fece amor povero ancora. (2 v.)

3. Tu lasci il bel gioir del divin seno,
per giunger a penar su questo fieno. (2 v.)
Dolce amore del mio core, dove amore ti trasportò ? O Gesù mio,
per ché tanto patir ? per amor mio ! (2 v.)

4. Ma se fu tuo voler il tuo patire,
perché vuoi pianger poi, perché vagire ? (2 v.)
mio Gesù, t’intendo sì ! Ah, mio Signore !
Tu piangi non per duol, ma per amore. (2 v.)

5. Tu piangi per vederti da me ingrato
dopo sì grande amor, sì poco amato!
O diletto – del mio petto, Se già un tempo fu così, or te sol bramo
Caro non pianger più, ch’io t’amo e t’amo (2 v.)

6. Tu dormi, Ninno mio, ma intanto il core
non dorme, no ma veglia a tutte l’ore (2 v.)
Deh, mio bello e puro Agnello a che pensi? dimmi tu. O amore immenso,
un dì morir per te, rispondi, io penso. (2 v.)

7. Dunque a morire per me, tu pensi, o Dio
ed altro, fuor di te, amar poss’io?
O Maria. speranza mia, se poc’amo il tuo Gesù

 

ALLELUIA AL REDENTORE

Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.

Gesù è nato tra gli uomini, venite adoriamo il nostro Signor,
Egli è la stella che illumina i popoli, è il nostro Redentor.

Gloria in terra e nell’alto dei cieli, sia pace a coloro che amano Dio.
Oggi si compie l’antica promessa, nasce il Salvator.

 

 
AVVENTO
Ingresso
 

MARANATHÀ

Maranatha, maranatha, vieni, vieni Signore Gesù (2v)

Il mondo attende la luce del tuo volto,
le sue strade son solo oscurità;
rischiara i cuori di chi ti cerca,
di chi è in cammino incontro a te. RIT.

Vieni per l’uomo che cerca la sua strada,
per chi soffre, per chi non ama più,
per chi non spera, per chi è perduto
e trova il buio attorno a sé. RIT.

COME L’AURORA

Come l’aurora verrai
Le tenebre in luce cambierai
Tu per noi Signore
Come la pioggia cadrai
Sui nostri deserti scenderai
Scorrerà l’amore
 
Tutti i nostri sentieri percorrerai
Tutti i figli dispersi raccoglierai (raccoglierai)
Chiamerai da ogni terra il Tuo popolo
In eterno Ti avremo con noi
 
Re di giustizia sarai
Le spade in aratri forgerai
Ci darai la pace
Lupo ed agnello vedrai
Insieme sui prati dove mai
Tornerà la notte
 
Offertorio
 
COSA OFFRIRTI
Cosa offrirti o Dio, cosa posso darti, eccomi son qui davanti a te
Le gioie ed i dolori, gli affanni di ogni giorno, tutto voglio vivere in te
 
Accetta mio Re questo poco che ho
Offro a te la mia vita
Gioia è per me far la tua volontà
Il mio unico bene sei solo tu, solo tu
 
Vengo a te mio Dio, apro le mie braccia, che la tua letizia riempirà
Rinnova questo cuore perché ti sappia amare
E nella tua pace io vivrò
 
DOVE LA CARITA’
 
Dove la carità è vera e sincera, là c’è Dio
Dove la carità perdona e tutto sopporta
Dove la carità benigna comprende e non si vanta,
Tutto crede ed ama e tutto spera la vera carità
 
Ci ha riuniti in uno l’amore di Cristo:
Esultiamo e rallegriamoci in lui,
Temiamo ed amiamo il Dio vivente
Ed amiamoci fra noi con cuore sincero
 
Comunione
 
COME TU MI VUOI
 
Eccomi Signor, vengo a te mio Re
Che si compia in me la tua volontà
Eccomi Signor vengo a te mio Dio
Plasma il cuore mio e di te vivrò
Se tu lo vuoi Signore manda me e il tuo nome annuncerò
Come tu mi vuoi, io sarò
Dove tu mi vuoi, io andrò
Questa vita io voglio donarla a te
Per dar gloria al tuo nome mio Re
Come tu mi vuoi, io sarò
Dove tu mi vuoi, io andrò
Se mi guida il tuo amore paura non ho
Per sempre io sarò, come tu mi vuoi
Eccomi Signor, vengo a te mio Re
Che si compia in me la tua volontà
Eccomi Signor, vengo a te mio Dio
Plasma il cuore mio e di te vivrò
Tra le tue mani mai più vacillerò
E strumento tuo sarò
 
PANE DEL CIELO
 
Pane del cielo
Sei tu, Gesù
Via d’amore
Tu ci fai come te
No, non è rimasta fredda la terra
Tu sei rimasto con noi
Per nutrirci di te
Pane di vita
Ed infiammare col tuo amore
Tutta l’umanità
 
Sì, il cielo è qui su questa terra
Tu sei rimasto con noi
Ma ci porti con te
Nella tua casa
Dove vivremo insieme a te
Tutta l’eternità
 
No, la morte non può farci paura
Tu sei rimasto con noi
E chi vive in te
Vive per sempre
Sei Dio per noi, sei Dio con noi
Dio in mezzo a noi
 
Finale
 

MARANATHA’ RnS

Maranathà, vieni Signor! Verso te, Gesù, le mani noi leviam.

Maranathà, vieni Signor! Prendici con te e salvaci Signor.

Guardo verso le montagne, donde mi verrà il soccorso,

il soccorso vien da Dio, che ha creato il mondo intero.

Sorgi con il tuo Amore, la Tua luce splenderà,

ogni ombra svanirà, la tua Gloria apparirà.

 

MARIA PORTA DELL’AVVENTO

Maria , tu porta dell’Avvento ,

Signora del silenzio , sei chiara come aurora ,

in cuore hai la Parola .

            Beata , Tu hai creduto !

            Beata , Tu hai creduto .

 Maria , tu strada del Signore ,

maestra nel pregare , fanciulla dell’ attesa ,

il Verbo in te riposa .

 

Maria , tu madre del Messia

per noi dimora sua , sei arca dell’Alleanza ,

in te Dio è presenza .

 
TEMPO ORDINARIO
Ingresso
 
ACCLAMATE AL SIGNORE
Acclamate al Signore voi tutti della terra
E servitelo con gioia andate a lui con esultanza
Acclamate voi tutti al Signore
 
Riconoscete che il Signore che il Signore è Dio
Egli ci ha fatti siamo suoi suo popolo e gregge del suo pascolo
 
VENITE APPLAUDIAMO
Venite applaudiamo al Signore Alleluia, alleluia
Roccia della nostra salvezza Amen, alleluia
 
Accostiamoci a lui per rendergli grazie
A lui cantate con inni di lode
Al grande Re della terra
 
Sopra tutti gli dei è grande il Signore
In mano sua son tutti gli abissi
Sue son le vette dei monti
 
CHIESA DI DIO
Chiesa di Dio, popolo in festa Alleluia alleluia!
Chiesa di Dio, popolo in festa canta di gioia, il Signore è con te!
 
Dio ti ha scelto, Dio ti chiama,nel suo amore ti vuole con sé:
spargi nel mondo il suo Vangelo,seme di pace e di bontà.
 
NOI VENIAMO A TE
Noi veniamo a te, ti seguiamo, Signor solo tu hai parole di vita
e rinascerà dall’incontro con te una nuova umanità.

 

Tu maestro degli uomini tu ci chiami all’ascolto
e rinnovi con noi l’alleanza d’amore infinito.

Tu speranza degli uomini tu ci apri alla vita
e rinnovi per noi la promessa del mondo futuro

OGGI CI HAI CHIAMATI
Oggi Signore nella tua casa, tu ci hai chiamati, 
con gioia veniamo, con gioia cantiamo, con gioia noi preghiamo.
accanto all’altare uniti saremo, noi siamo la Chiesa di Dio.

Oggi è festa, Signore, è il giorno più bello per poterci incontrare insieme a te.
Com’è bello, Signore, sentirsi fratelli e dirti che siamo felici con te.

Tu ci chiami, Signore, a crescere in te,ad essere tuoi figli nel tuo amore.
Com’è bello, Signore, fare festa con tee scoprire che un Padre sei per noi.

Offertorio
FRUTTO DELLA NOSTRA TERRA
Frutto della nostra terra del lavoro di ogni uomo
Pane della nostra vita cibo della quotidianità
Tu che lo prendevi un giorno lo spezzavi per i tuoi
Oggi vieni in questo pane cibo vero dell’umanità
 
E sarò pane, e sarò vino nella mia vita, nelle tue mani
Ti accoglierò dentro di me farò di me un’offerta viva
Un sacrificio gradito a te
 
Frutto della nostra terra del lavoro di ogni uomo
Vino delle nostre vigne sulla mensa dei fratelli tuoi
Tu che lo prendevi un giorno lo bevevi con i tuoi
Oggi vieni in questo vino e ti doni per la vita mia
 
COSA OFFRIRTI
Cosa offrirti o Dio, cosa posso darti, eccomi son qui davanti a te
Le gioie ed i dolori, gli affanni di ogni giorno, tutto voglio vivere in te
 
Accetta mio Re questo poco che ho
Offro a te la mia vita
Gioia è per me far la tua volontà
Il mio unico bene sei solo tu, solo tu
 
Vengo a te mio Dio, apro le mie braccia, che la tua letizia riempirà
Rinnova questo cuore perché ti sappia amare
E nella tua pace io vivrò
 
SERVO PER AMORE
Una notte di sudore sulla barca in mezzo al mare
E mentre il cielo si imbianca già, tu guardi le tue reti vuote.
Ma la voce che ti chiama un altro mare ti mostrerà
e sulle rive di ogni cuore, le tue reti getterai.
Offri la vita tua come Maria
Ai piedi della croce
E sarai servo di ogni uomo,
Servo per amore,
Sacerdote dell’umanità.
Avanzavi nel silenzio, fra le lacrime e speravi
Che il seme sparso davanti a Te cadesse sulla buona terra.
Ora il cuore tuo è in festa perché il grano biondeggia ormai,
è maturato sotto il sole, puoi riporlo nei granai.
 
Comunione
 
PANE DI VITA NUOVA
Pane di vita nuova vero cibo dato agli uomini
Nutrimento che sostiene il mondo dono splendido di grazia
Tu sei sublime frutto di quell’albero di vita
Che Adamo non potè toccare ora è in Cristo a noi donato
 
Pane della vita sangue di salvezza
Vero corpo, vera bevanda Cibo di grazia per il mondo
 
Sei l’agnello immolato nel cui sangue è la salvezza
Memoriale della vera Pasqua della nuova alleanza
Manna che nel deserto nutri il popolo in cammino
Sei sostegno e forza nella prova per la Chiesa in mezzo al mondo
 
COME TU MI VUOI
Eccomi Signor, vengo a te mio Re che si compia in me la tua volontà
Eccomi Signor vengo a te mio Dio plasma il cuore mio e di te vivrò
Se tu lo vuoi Signore manda me e il tuo nome annuncerò
Come tu mi vuoi, io sarò. Dove tu mi vuoi, io andrò
Questa vita io voglio donarla a te per dar gloria al tuo nome mio Re
Come tu mi vuoi, io sarò. Dove tu mi vuoi, io andrò
Se mi guida il tuo amore paura non ho
Per sempre io sarò, come tu mi vuoi
 
SYMBOLUM 77
Tu sei la mia vita, altro io non ho
Tu sei la mia strada, la mia verità
Nella tua parola io camminerò
Finché avrò respiro, fino a quando tu vorrai
Non avrò paura sai, se tu sei con me
Io ti prego resta con me
Credo in te Signore, nato da Maria
Figlio eterno e Santo, uomo come noi
Morto per amore, vivo in mezzo a noi
Una cosa sola con il Padre con i tuoi
Fino a quando, io lo so, tu ritornerai
Per aprirci il regno di Dio
Padre della vita, noi crediamo in te
Figlio salvatore, noi speriamo in te
Spirito d’amore, vieni in mezzo a noi
Tu da mille strade ci raduni in unità
E per mille strade poi, dove tu vorrai
Noi saremo il seme di Dio
 
TI ADORO
Ti adoro Parola viva, ti adoro Verbo di Dio,
tu sei dono di salvezza, solo Te Signor ascolterò.
Ti adoro luce del mondo, vieni e splendi in questo mio cuore,
a te offro la mia vita, sempre annunzierò il tuo grande amor, Gesù.
 
 
Tu sei Santo,Tu sei degno, sei grande e compi meraviglie in mezzo a noi.
Tu sei forte, sei potente, sei fedele e vieni nella tua gloria, e il tuo regno mai finirà.
 
 
Ti adoro pane del cielo, ti adoro Figlio di Dio,
hai salvato la mia vita, sempre innalzerò il Nome Tuo.
Ti adoro Nome glorioso, ti adoro Agnello di Dio,
a te levo la mia voce, sempre annunzierò il tuo grande amor, Gesù.
 Rit. 
E il tuo regno mai finirà,e il tuo regno mai finirà.
IL PANE DEL CAMMINO

Il tuo popolo in cammino cerca in Te la guida;
sulla strada verso il Regno sei sostegno col tuo corpo:
resta sempre con noi, o Signore!

E’ il tuo pane, Gesù, che ci dà forza e rende più sicuro il nostro passo.
Se il vigore nel cammino si svilisce, la tua mano dona lieta la speranza.

E’ il tuo vino, Gesù, che ci disseta e sveglia in noi l’ardore di seguirti.
Se la gioia cede il passo alla stanchezza, la tua voce fa rinascere freschezza.

E’ il tuo corpo, Gesù, che ci fa Chiesa, fratelli sulle strade della vita.
Se il rancore toglie luce all’amicizia, dal tuo cuore nasce giovane il perdono.

PANE DEL CIELO

Pane del Cielo sei Tu, Gesù, via d’amore, Tu ci fai come Te. (x2)

No, non è rimasta fredda la terra,

Tu sei rimasto con noi per nutrirci di Te.

Pane di vita per infiammare col tuo amore

tutta l’umanità

 

Si, il Cielo è qui, su questa terra.

Tu sei rimasto con noi, ma ci porti con Te

nella Tua casa, dove vivremo insieme a Te

tutta l’eternità.

 

No, la morte non può farci paura,

Tu sei rimasto con noi e chi vive di te vive per sempre.

Sei Dio con noi, sei Dio per noi, Dio in mezzo a noi.

 

Finale

CANTIAMO CON GIOIA

Cantiamo con gioia al nostro Dio gridiamo con forza al nostro Re!

Le mani battiamo, insieme danziamo cantiamo per la felicità.

 

Rialza chiunque è caduto, rafforza chi è debole tra noi

chi è triste ritrova in Lui la gioia

su canta insieme a noi e grida più che puoi che Gesù Cristo è il Signor!

 

Eterna è la Sua misericordia, fedele per sempre è il Suo amor

con forza ha sconfitto il nemico

su canta insieme a noi e grida più che puoi che Gesù Cristo è il Signor!